Hosting Sostenibile: lo spazio ecologico del web

L’Italia nel giorno della marmotta

di Marco Lombardo

Nel suo discorso per la fiducia al Senato, il Presidente Letta aveva esortato i parlamentari del PDL a saper cogliere l’attimo fuggente, facendo uno scatto di dignità ed orgoglio per uscire dal ‘giorno della marmotta’ che da 20 anni incatena questo Paese ai destini di una persona.

Nonostante l’abile colpo di teatro per nascondere un travaglio interno, ora c’è un fatto politico nuovo in Italia: non è la nuova maggioranza che sostiene il governo Letta, ma è la democrazia interna nei processi decisionali del PDL.

Tuttavia, la seduta di psicoanalisi collettiva, andata in onda in diretta davanti ad un Paese attonito ed allibito, dimostra quanto sia ancora lontano il traguardo di avere anche in Italia un moderno partito di centrodestra, popolare ed europeo.

Continuo a pensare che la pacificazione della politica debba passare da una cultura del rispetto per le istituzioni, non fondata sul rancore personale, né sulla logica del Nemico. Ma sono altrettanto convinto che la pacificazione non possa nascere dalla fusione di due anime che sono (e devono rimanere) alternative e non complementari.

Non illudiamoci: l’Italia entrerà nella Terza Repubblica solo con un nuovo voto degli italiani

125501981-3408f35e-4a1e-4bcb-8901-b17b8d4ca770

2 ottobre 2013

© Marco Lombardo 2016